SW - Come rendere il tuo team più flessibile al cambiamento

Come rendere il tuo team più flessibile al cambiamento

In poche settimane, il mondo del lavoro ha subito cambiamenti significativi. I team che lavoravano a stretto contatto in un unico ufficio ora operano da remoto e stanno imparando ad adattarsi alle mutevoli esigenze dei propri clienti.

Chiaramente siamo in un momento di trasformazione senza precedenti, che richiede ai team massima flessibilità. Oggi nel giro di poche ore possono verificarsi letteralmente grandi cambiamenti, il che significa che il tuo team deve essere aperto, collaborativo e pronto a cambiare i piani e modificare i processi con breve preavviso.

Essere flessibili non è certo un nuovo requisito per i professionisti moderni. E non scomparirà presto. L'incertezza a breve termine di oggi non ha modificato la realtà a lungo termine, secondo cui il nostro mondo del lavoro è in costante mutamento grazie alla tecnologia dirompente, alle nuove tendenze emergenti, alle ristrutturazioni e ai cambiamenti dei settori di mercato. Sappiamo che il cambiamento è inevitabile, il che significa che i vantaggi della creazione di un team flessibile dureranno ben oltre i mesi a venire.

Ecco come incoraggiare il tuo team a diventare più flessibile nelle settimane, nei mesi e negli anni a venire.

1. Adattabilità del modello

Fu Gandhi a dire: "Sii il cambiamento che vuoi vedere". Questa famosa citazione è stata a lungo fonte d'ispirazione per un cambiamento positivo ed è certamente vero che se vuoi che il tuo team diventi più flessibile, devi adottare tu per primo questo comportamento.

Per fare ciò, sii aperto a nuove idee e concetti. Rispondi rapidamente quando cambiano le condizioni di lavoro. Guarda alle sfide come opportunità per trovare soluzioni nuove e inaspettate. Non perdere la calma di fronte ai problemi e affrontali con calma. Sii curioso e poni domande quando serve. Adotta sempre un atteggiamento proattivo, anche se ciò significa modificare il proprio modo di lavorare o la propria routine per rispondere meglio alle nuove circostanze. Impara cose nuove e riprenditi rapidamente quando le cose vanno male.

In breve, dai il buon esempio, dimostrando al tuo team cosa vuol dire flessibilità sul posto di lavoro.

2. Avere un obiettivo chiaro e comune

In un momento di repentini cambiamenti, può essere difficile tenere a mente le priorità, soprattutto quando anche queste cambiano. Ma per ottenere i risultati richiesti, il tuo team deve prima capire a cosa è necessario lavorare.

Quindi, prepara il tuo team comunicando chiaramente i tuoi obiettivi e cosa ti aspetti da loro. Definisci i traguardi da raggiungere. Assicurati che siano tutti allineati con queste aspettative e le mantengano ben in mente. Tutte le idee, le soluzioni e i risultati richiesti dovrebbero allinearsi di conseguenza ai traget stabiliti.

Avendo un obiettivo comune e ben definito, il tuo team sarà in grado di adattare piani e soluzioni e raggiungere i risultati desiderati anche in futuro.

3. Incoraggiare la diversità di pensiero

Quando il cambiamento avviene rapidamente, una team deve evitare di pensare in gruppo: essendo composto da persone con background, esperienze, personalità e idee diverse, dovrebbe essere aperto alle opinioni reciproche e, soprattutto, ascoltarle davvero.

Quindi, chiedi al tuo team di evitare i giudizi affrettati e di prestare davvero attenzione quando vengono proposte nuove soluzioni, prendendosi un momento per riflettere e trovarvi un valore aggiunto. Tale diversità di pensiero consentirà al tuo team di esplorare collettivamente idee che altrimenti potrebbero rimanere inespresse.

4. Abbraccia l'innovazione

In momenti di cambiamenti significativi non ha senso continuare a fare le stesse cose che hai sempre fatto. Questo è il momento dell'innovazione, della creatività e della flessibilità. Quindi, aiuta il tuo team a comprendere i problemi che devono essere affrontati e autorizzali a lavorare verso nuove soluzioni. Metti in chiaro che il fallimento fa parte di questo processo e che va bene. L'importante è che le persone continuino a sperimentare ed escogitare nuove strade per risolvere i problemi da affrontare.

Uno dei maggiori ostacoli per l'innovazione si verifica quando i professionisti temono che gli altri membri del team critichino le proprie idee. Ma incoraggiando invece la diversità di pensiero creerai un ambiente in cui le persone si sentiranno a proprio agio nell'offrire suggerimenti senza alcuna paura.

5. Collabora

I membri del team possono aiutarsi a vicenda, adattarsi ed innovare collaborando regolarmente e in modo produttivo. Incoraggiare le persone a collaborare consente loro di comunicare con trasparenza, condividere nuove conoscenze, porre domande e sostenersi a vicenda. Crea un ambiente in cui le loro competenze si possano fondere ein cui tutti abbiano pari opportunità nel proporre idee.

Inoltre, la collaborazione spesso genera intuizioni nuove che una persona non avrebbe mai realizzato da sola. Questo aiuta una squadra a diventare più flessibile ai cambiamenti.

6. Sperimenta

Puoi anche pensare di dare al tuo team la libertà di sperimentare e di imparare dai loro risultati. Cerca piccoli problemi (non cruciali per l'azienda) per i quali il tuo team può cercare un nuovo approccio. Chiedi loro di proporre una soluzione, implementarla, misurarne i risultati e quindi rivalutarla per vedere se siano necessarie ulteriori modifiche.

Elimina la paura di questo processo, chiarendo che qualsiasi fallimento è un'opportunità di apprendimento. Ciò offre alle persone l'opportunità di proporre e testare idee, che poi perfezionano e migliorano, senza preoccuparsi di ìsentirsi in colpa qualora il risultato fosse inferiore alle aspettative. Ciò consentirà loro di apprendere preziose informazioni, che certamente aiuteranno a pianificare idee future.

7. Incoraggia l'upskilling

I dipendenti che si spingono regolarmente al di fuori della propria zona di comfort, imparando e sviluppando nuove competenze o lavorando a progetti di innovativi, hanno maggiori probabilità di far fronte con successo a situazioni incerte. La loro curiosità li porta a rispondere maggiormente alle nuove circostanze, imparando e adattando capacità, pensieri e processi.

In tempi di cambiamento come quelli che stiamo vivendo queste persone cercheranno tutti gli strumenti necessari per adattarsi. Incoraggia quindi la tua squadra a migliorare regolarmente le proprie competenzee conbsocenze: non solo questo consentirà loro di progredire nella loro carriera, ma li aiuterà ad essere più flessibili grazie ad una mentalità aperta.

La creazione di un team in grado di adattarsi rapidamente al cambiamento delle priorità può fare la differenza tra successo e fallimento nel mondo del lavoro odierno. Mettendo in atto questi suggerimenti, potrai provare a creare un team capace di ruotare e adattarsi alle mutevoli esigenze aziendali, garantendo alla tua azienda di sopravvivere e prosperare, qualunque cosa accada nelle settimane, nei mesi e negli anni a venire.

 

Fonte: Hays Viewpoint

 

SW - promo block aziende dx

Con così tante persone che lavorano da remoto a causa del Coronavirus, abbiamo raccolto informazioni utili per aiutarti in questo nuovo modo di lavorare. 

SW - promotional block dx

I consigli di Hays per lavorare da casa al meglio, affrontare un colloquio a distanza, e rimanere attivi nella ricerca di nuove opportunità di lavoro.