Che cos'è un team ibrido e come lavorare al meglio al suo interno?

Che cos'è un team ibrido e come lavorare al meglio al suo interno?

Team ibridi... lavoro ibrido... posti di lavoro ibridi... Tutti questi sono termini che hai sentito più e più volte recentemente, ma sei allineato su cosa significano?

La pandemia ci ha costretti a un nuovo mondo del lavoro rivoluzionario

 
Già nel maggio di quest'anno, Gallup ha riferito che il numero di persone che lavorano da casa a causa della pandemia da COVID-19 era aumentato del 46 per cento. Anche quelli che non avevano mai lavorato altrove, ma i nostri uffici sono stati costretti – a causa delle restrizioni governative e delle crescenti preoccupazioni – ad adattarsi alla tecnologia più adatta per consentirci di continuare a lavorare da casa.
 
Recentemente, in alcuni paesi, abbiamo visto alcuni lavoratori iniziare a tornare in ufficio - sia che si tratti di una volta al mese, una volta alla settimana, o ancora più frequentemente dove è sicuro, e dove c'è un desiderio di lavorare in presenza.
 
Questo modo di lavorare si chiama 'lavoro ibrido' - e si riferisce alla pratica di lavorare in parte in ufficio, in parte da remoto o da casa. Lo stesso vale per i termini ‘modello di lavoro ibrido’ o ‘team ibrido’; Ciò significa che la forza lavoro è divisa tra coloro che lavorano prevalentemente a distanza, quelli che lavorano prevalentemente in ufficio, e quelli che dividono il loro tempo tra entrambi.
 

Molte aziende offriranno programmi di lavoro più flessibili e ibridi

 
All'inizio della pandemia, si poteva presumere che il lavoro a distanza fosse temporaneo, e che presto saremmo ritornati alla nostra vita normale; per la maggior parte di noi, questo significava lavorare in ufficio ogni giorno della settimana lavorativa. Ma per molti, quel livello di normalità non sta tornando. Una delle maggiori ragioni è dovuta al fatto che i datori di lavoro hanno visto quanto successo si può ottenere grazie al lavoro a distanza – per esempio, come riportato da Forbes, una società con sede in California ha aumentato del 47 per cento la produttività dei dipendenti da quando hanno iniziato a lavorare da casa.
 
Inoltre, a causa della crisi, le priorità di molti professionisti sono cambiate in modo significativo; la flessibilità e l'equilibrio del lavoro a distanza o a casa li portano a preferire quest’ultimo al lavoro d'ufficio. Di conseguenza, lavorare solo a tempo pieno in ufficio per alcuni non è più preferibile, infatti molti sono sempre più alla ricerca di programmi di lavoro flessibili o ibridi.
 
Il mio collega Nick Deligiannis, nostro amministratore delegato in Australia e Nuova Zelanda, recentemente ha affermato che dato il successo degli ultimi mesi, "sembra inevitabile che molte organizzazioni adotteranno politiche di lavoro sempre più flessibili, fornendo almeno uno strumento di lavoro ad ognuno di noi per permetterci di continuare a lavorare da casa." Detto questo, Nick ha anche discusso di come il virus e i cambiamenti che ha portato alla nostra vita lavorativa hanno reso molti professionisti consapevoli del fatto che il lavoro a distanza non li soddisfi e alcuni, infatti, sono desiderosi di trascorrere almeno una parte della loro settimana di lavoro in ufficio.
 
Così, mentre cominciamo a formare una nuova normalità, molti si stanno rendendo conto che non possiamo e non vogliamo semplicemente tornare alla vita come la conoscevamo prima. Lo smart working, che ora è sempre più diffuso, prima della pandemia non era certamente la norma - è stato forzato in un modo che nessuno di noi potesse prevedere. Ma in realtà, nella nuova era del lavoro, lavorare da casa - o da qualsiasi altro luogo - sta per diventare molto più comune nella nostra vita professionale. Il modello di lavoro ibrido è quindi qualcosa che molte organizzazioni adotteranno, fornendo ai loro dipendenti la possibilità di scegliere sulla base delle rispettive circostanze e preferenze.
 

Sei consigli per lavorare in un team ibrido

 
Che tu abbia sede da remoto o in ufficio, ci sono sei cose che dovresti fare per assicurarti di lavorare con successo come parte di un team ibrido mentre entriamo in questa nuova era di lavoro:
 
1. Comunica il tuo programma di lavoro al tuo team e al tuo manager - con i colleghi in diverse località fisiche, è importante che tutti quelli con cui lavori sappiano e capiscano quando sarai disponibile. Definendo orari di lavoro chiari, si eviterà di perdere le comunicazioni importanti e di essere contattato in orari inadeguati.
 
2. Assicurati di essere chiaro anche sugli orari con il tuo team - nello stesso modo in cui non vuoi essere chiamato cinque minuti prima di correre fuori dalla porta per prendere il treno per tornare a casa o nei 10 minuti in cui vuoi mettere a letto il tuo bambino, nemmeno i tuoi colleghi lo vogliono. Per costruire relazioni di lavoro positive, tutti devono essere comprensivi e rispettosi del tempo del proprio team.
 
3. Sii consapevole di non incoraggiare una cultura “them and us”- se si lavora prevalentemente in ufficio, può essere facile e veloce entrare in contatto con i colleghi di lavoro che sono presenti in ufficio, e vedere i lavoratori remoti come “parte diversa” della squadra. E’ imperativo che non si separino le squadre, in quanto questo creerà solo una divisione nel team.
 
4. Discuti sul modo in cui i tuoi colleghi preferiscono comunicare - tieni a mente che a ciascuno dei tuoi colleghi può piacere lavorare in modo diverso. Ad esempio, alcuni potrebbero non apprezzare chiamate in loco, preferendo avere del tempo per elaborare le domande o le richieste attraverso e-mail o chat istantanee. In alternativa, alcune persone potrebbero preferire una conversazione diretta via telefono o tramite videochiamata. Prendendo un po' di tempo per discutere con il team di come piace ti piace comunicare ti assicurerà di costruire relazioni rispettose – sia se hai incontrato i tuoi colleghi di persona o no.
 
5. Assicurati di partecipare alle riunioni in presenza dove possibile - è importante costruire le relazioni con i colleghi incontrandoli fisicamente di persona, così come comunicare regolarmente con loro virtualmente. Sia che ci sia un evento sociale o un incontro di lavoro, fai del tuo meglio per partecipare a queste occasioni quando è possibile, così da promuovere la creazione delle relazioni.
 
6. Assicura la tua presenza alle videoconferenze del team - è fondamentale che tu non stia lavorando ad altri compiti mentre i tuoi colleghi si presentano o parlano durante le riunioni di team. Dopo tutto, non rivolgeresti la tua attenzione altrove se si trattasse di una riunione in presenza, vero? Quindi, non lasciare che le cose vadano diversamente durante le videoconferenze.
 
Autore: Gaelle Blake, Director of Permanent Appointments and Construction and Property
 
 
 

Promo block - Salary Checker

Hays Salary Checker

Confronta la tua retribuzione con quella delle principali figure professionali analizzate nella Hays Salary Guide.

Promo block - Blog

Consigli di carriera

Scopri come affrontare la ricerca del tuo prossimo lavoro e come progredire con successo nella tua carriera.

Promo block - Social

Seguici sui social