MAIN - Lezioni da una crisi: perché la formazione continua è fondamentale per uscire con successo dall'era COVID

Lezioni da una crisi: perché la formazione continua è fondamentale per uscire con successo dall'era COVID

 
Naturalmente, la pandemia ha colto di sorpresa tutti noi, governi, organizzazioni e persone. Tuttavia, molti di noi sono ora passati dalla fase di “crisi” nell’affrontare la pandemia a una “nuova normalità”, più ponderata. Procedendo su questo sentiero accidentato, vale la pena ricordare che alcuni degli effetti negativi a lungo termine della pandemia potrebbero non essere senza precedenti e possono essere mitigati.

Non investire nell'apprendimento ostacolerà il flusso di talenti e la crescita futura

La crisi finanziaria del 2008 è nella memoria di molti: le lezioni di allora sono fresche e ancora rilevanti. L'esperienza di quelle organizzazioni che si sono rivelate resilienti offre ai dirigenti di oggi esempi di azioni da intraprendere per garantire la crescita a lungo termine. Agisce anche da buon promemoria affinché non ripetiamo alcun errore, come trascurare di promuovere la cultura dell'apprendimento.

Il mancato investimento nell'apprendimento ha conseguenze a lungo termine sul flusso di talenti. Negli ultimi anni, molti dei settori professionali per i quali reclutiamo personale qualificato hanno risentito dei postumi del mancato investimento in formazione e sviluppo in passato. I datori di lavoro che hanno ridotto la formazione durante l'ultima recessione si sono trovati, e continuano a trovarsi, di fronte a una carenza cronica di lavoratori qualificati e, di conseguenza, non sono sempre in grado di capitalizzare le opportunità.

In tempi di grandi cambiamenti, il miglioramento delle competenze è fondamentale. Affinché le nostre organizzazioni siano pronte per il futuro, le competenze dei lavoratori devono rimanere in evidenza e dobbiamo assicurarci che essi dispongano della capacità di essere adattabili e produttivi. Investire in apprendimento, sviluppo e formazione consente alle aziende e ai dipendenti di avere le conoscenze e le tecniche non solo per stare al passo coi tempi, ma anche per prosperare in un mondo del lavoro in così rapida evoluzione.

Purtroppo, la formazione è sparita dall'elenco delle priorità di molte organizzazioni, poiché i dirigenti hanno lavorato per risolvere le sfide immediate provocate dalla pandemia e, in alcuni casi, non è stata ancora reinserita in agenda. Sono queste le aziende che devono prenderne atto e agire subito. Non solo rischiano di non essere in grado di cambiare marcia abbastanza velocemente quando il mercato si riprenderà, ma anche di avere una forza lavoro disimpegnata e di dover faticare per attrarre i talenti di cui hanno bisogno.

Le opportunità di apprendimento e sviluppo sono priorità essenziali per i professionisti che stanno valutando un nuovo lavoro. È qualcosa che la maggior parte dei candidati chiede durante il colloquio e che la maggior parte dei datori di lavoro afferma di offrire ai propri dipendenti. L'apprendimento continuo e l'opportunità di migliorare le proprie competenze non sono più appannaggio del personale giovane; anche i professionisti più esperti sono ugualmente consapevoli dell'impatto della trasformazione digitale e della rapidità con cui le loro competenze devono continuare a svilupparsi per mantenersi al passo con un ambiente di lavoro in continua evoluzione.

Pertanto, una carenza di apprendimento e sviluppo comporta conseguenze negative per la disponibilità, l'attrazione e la fidelizzazione futura dei talenti, nonché per l'innovazione e la crescita attuale dell’azienda. Ma cosa dovrebbero fare i dirigenti per costruire una cultura dell'apprendimento positiva per  propri team e aziende? 
 
1. L'apprendimento non può essere lasciato solo ai dipendenti
 
È troppo facile dire che l'apprendimento continuo debba essere una responsabilità esclusiva di ogni persona, questa è solo una tessera del puzzle. Piuttosto, i dirigenti dovrebbero esaminare da vicino le aree di carenza di competenze all'interno della propria organizzazione e indirizzare di conseguenza lo sviluppo dei propri team.

Fondamentalmente, si deve pensare al futuro: ora sai quali sono le aree aziendali con lacune di competenze, ma saranno le stesse tra 12 mesi o tra cinque anni? Pertanto, allinea i tuoi programmi di apprendimento e sviluppo mantenendo una visione più ampia.
 
2. Quando si tratta di formazione, pensa in modo flessibile
 
Oltretutto, i dirigenti dovrebbero esaminare le modalità con cui offrono opportunità di formazione al proprio personale. La formazione non deve e, in questi tempi di distanziamento sociale, non può significare trascorrere un'intera giornata in una sala riunioni. Al contrario, la formazione dovrebbe essere flessibile e virtuale, in grado di adattarsi al modo in cui lavorano i tuoi dipendenti ed essere in grado di soddisfare le specifiche preferenze di apprendimento individuali di ognuno di loro.

Con le nuove tecnologie e le piattaforme di apprendimento online basate su cloud, come Hays Learning, i dipendenti possono intraprendere i percorsi di formazione quando e dove vogliono, nel modo più adatto per loro. Il desiderio di apprendimento dei professionisti è sempre presente, quindi i dirigenti dovrebbero capire quali piattaforme di formazione online potrebbero adattarsi ai diversi team.
 
3. Promuovi il tuo esclusivo percorso di apprendimento
 
È fondamentale garantire che queste opportunità di apprendimento siano accessibili, disponibili e, cosa più importante, che siano incoraggiate. Troppo spesso i datori di lavoro offrono alcune opportunità di apprendimento, ma nè i candidati non ne sono informati nè sono presi in considerazione dai dipendenti.

Promuovi queste opportunità ai candidati durante tutto il processo di reclutamento. Dai loro enfasi all'interno della tua azienda. Sottolinea continuamente l'importanza del miglioramento delle competenze non solo per la crescita aziendale, ma anche per l'avanzamento di carriera e per la soddisfazione professionale dei singoli dipendenti. E qui, i dirigenti devono mettersi in prima linea: ricorda di promuovere il percorso di miglioramento delle tue competenze che stai seguendo - dimostra ai tuoi dipendenti che prendi sul serio la formazione e sarai esempio per la tua squadra a fare lo stesso.
 
Iscrivi oggi stesso la tua squadra a Hays Learning gratuitamente e aiutali ad adattarsi ai nuovi modi di lavorare.

SW - promo block aziende dx

Con così tante persone che lavorano da remoto a causa del Coronavirus, abbiamo raccolto informazioni utili per aiutarti in questo nuovo modo di lavorare. 

Promo block - Register a job

Contattaci per approfondire le esigenze della tua azienda.

SW - promotional block dx

I consigli di Hays per lavorare da casa al meglio, affrontare un colloquio a distanza, e rimanere attivi nella ricerca di nuove opportunità di lavoro.