Main - Professionisti Tech 2021

I professionisti tech di cui la tua azienda ha bisogno per aver successo nella nuova era del lavoro

Non è un eufemismo affermare che la crisi causata dal Covid-19 abbia portato enormi cambiamenti nelle nostre abitudini lavorative e che abbia quasi del tutto trasformato il panorama del mercato del lavoro. Tutto ciò ha reso chiaro quanto sia fondamentale per le aziende avere a bordo i migliori professionisti in ambito tecnologico in possesso di quelle skill necessarie per traghettarle verso nuovi successi.
 

Quali sono i settori con una domanda più elevata?

 
Alcuni ambiti hanno visto un notevole aumento della domanda di talenti – VoIP e Telecomunicazioni, Medical Technology e Software as a Service sono solo alcuni dei settori tecnologici interessati da questo incremento, dovuto in particolare al modo in cui consentono il lavoro a distanza. Altri settori più tradizionali che hanno visto un aumento della domanda di professionisti della tecnologia sono l’Healthcare, in quanto le aziende cercano di reagire rapidamente alla crisi del coronavirus, e Supply Chain e Logistic, dato che la necessità di spostare le merci in modo sicuro ed economico rimane un aspetto cruciale per resistere alla pandemia.
 
La modalità di lavoro da remoto sarà una pratica che perdurerà nel prossimo futuro, dando vita ad una nuova era del mondo del lavoro. Perciò, indipendentemente dall’ambito in cui opera la tua azienda, uno dei punti chiave della strategia di business sarà assicurarsi di poter annoverare nel proprio organico professionisti tech con le competenze ideali ai tuoi obiettivi.
 
Ecco alcune skill fondamentali che i datori di lavoro dovrebbero considerare per la propria realtà organizzativa nella nuova era del mondo del lavoro:
 
Cloud and infrastructure
 
Con il passaggio massivo al lavoro da remoto nei mesi passati, non sorprende che le competenze in cloud e infrastructure siano, e continueranno ad esserlo, considerate fondamentali - in particolare i servizi cloud based come AWS, Azure e Google Cloud.
 
L'utilizzo di sistemi cloud sembra destinato a permanere: in un momento in cui le restrizioni legate ai lockdown si stanno alleggerendo e in cui le aziende si stanno orientando verso una modalità lavorativa sempre più “ibrida”, i professionisti più esperti saranno molto richiesti per assicurare alle imprese la possibilità di ridimensionarsi in base alle esigenze del proprio business, utilizzando servizi cloud ove necessario. Ciò che sarà un aspetto fondamentale è che la connettività a questi servizi rimanga omogenea e affidabile, garantendo la possibilità di accedere ai sistemi cloud in modo rapido e semplice, diventando la chiave per la produttività dei dipendenti e l'efficienza operativa.
 
Cyber security
 
Di pari passo con la crescente domanda di competenze cloud e infrastrutturali, anche la sicurezza informatica è diventato un ambito molto importante, data la necessità di mettere in pratica severi controlli di sicurezza per proteggere i modelli operativi da remoto. Il maggiore utilizzo di dispositivi personali per motivi di lavoro, insieme alla creazione di nuovi account e all’accesso esponenziale a sistemi remoti, hanno portato l'infrastruttura aziendale a trovarsi esposta ad un maggior rischio di attacchi hacker. Sarà quindi necessario intraprendere azioni per garantire che le VPN e i dispositivi di rete utilizzati in remoto siano aggiornati con le ultime configurazioni di sicurezza. Di conseguenza, i migliori talenti in ambito cyber security, già molto richiesti, rimarranno profili indispensabili per i datori di lavoro, dato che il lavoro da remoto rimarrà una pratica comune.
 
Data science
 
Mentre le aziende si adoperano per adattarsi a diverse modalità di lavoro e le soluzioni continuano ad evolversi, i data scientists continuano ad avere un ruolo importante, in particolare nel settore pubblico, poiché diventa fondamentale cercare nei dati le informazioni per studiare al meglio l'impatto della crisi di Covid-19, insieme alla mappatura di come potrebbe essere pensato il ritorno graduale sul posto di lavoro.
 
Affinché l'analisi dei dati possa essere efficace, essa deve risultare affidabile e disponibile per le persone giuste al momento giusto, in modo da essere utilizzata come parte di un processo decisionale strategico e da ridurre la pressione sulle attività quotidiane. I professionisti in grado di interpretare i dati in modo rapido e accurato saranno fondamentali per le aziende, poiché continueranno ad adottare modalità di lavoro flessibili su base continuativa.
 
Change management
 
La rapidità senza precedenti con cui le imprese hanno dovuto reagire alla pandemia e alle sfide che ne sono conseguite ha portato ad un'accelerazione dei progetti di trasformazione digitale. Le aziende che già si stavano allontanando dai sistemi legacy hanno dovuto farlo con urgenza.
 
Questa accelerazione creerà una domanda continua di professionisti negli ambiti change and project management, per aiutare a facilitare il cambiamento. Coinvolgere talenti che possiedano una perfetta combinazione tra competenze tecniche e soft skill necessarie a guidare un team verso l’era digitale sarà un passo fondamentale per le aziende, così da avere successo nella nuova era del mondo del lavoro.
 
Autore: James Milligan, Global Head of Technology, Hays
 
 
 
Se hai ulteriori domande sull'assunzione di professionisti tech, contatta il tuo consulente Hays o visita il nostro sito web per accedere a una raccolta di contenuti utili a gestire il tuo team, sostenere colloqui e inserire in modo efficace nuovi professionisti in azienda.

Promo block - Register a job

Contattaci per approfondire le esigenze della tua azienda.

Promo block - Social

Seguici sui social