Come migliorare la tua carriera nel 2021

Come migliorare la tua carriera nel 2021

Se desideri progredire nella tua carriera professionale nel 2021, per distinguerti sarà necessario uno sforzo determinante e la volontà di modificare il tuo approccio alla ricerca di un nuovo lavoro rispetto a come agivi prima del Covid-19 .

Non si può negare che il COVID-19 ha - e continuerà ad avere - un effetto estremamente dirompente su tutto ciò che ha a che fare con il mondo del lavoro. Dunque non c'è da meravigliarsi se è necessario affrontare anche la ricerca di un nuovo lavoro in modo diverso.

Ciò che ha funzionato bene durante la ricerca di lavoro in passato ora richiede qualche aggiustamento. Coloro che seguiranno la nuova tendenza e interromperanno volontariamente il loro approccio tradizionale saranno quelli che si distingueranno, otterranno il loro prossimo lavoro e avanzeranno nella loro carriera.

Ecco i nostri migliori consigli per aiutarti a far progredire la tua carriera nel 2021:

Sii proattivo

Un aspetto determinante che consente, in questo periodo, a una persona di assicurarsi un nuovo lavora è avere la giusta mentalità. Abbiamo parlato con un numero significativo di candidati che pensano che a causa del COVID-19 non saranno in grado di ottenere un lavoro; a fronte di ciò possiamo dire che è necessario iniziare a pensare in modo più positivo, ed è importante comprendere bene il cambiamento avvenuto sul mercato così da riuscire ad adattarsi al meglio ad esso.

Costruisci relazioni

Nella ricerca di nuove opportunità lavorative è fondamentale essere proattivi. La costruzione di relazioni è più importante che mai, quindi piuttosto che inviare il tuo curriculum e sperare per il meglio, contatta il datore di lavoro;  fai uno sforzo genuino per coinvolgere il recruiter o il responsabile della selezione per assicurarti di essere in primo piano. Non dimenticare di porre anche domande importanti e pertinenti, come per esempio: "Se non pensi che questo ruolo sia giusto per me, quali altri ruoli potrebbero essere adatti?"

Evita l’invio massivo e indiscriminato delle candidature

Non utilizzare lo stesso curriculum per ogni candidatura. Ogni datore di lavoro è diverso e quindi valuta naturalmente abilità e competenze differenti. Prenditi il ​​tempo necessario per conoscere meglio l'azienda e comprenderne i valori, così da personalizzare la tua application in modo che sia più coinvolgente per il recruiter. Sì, non standardizzare il tuo CV può sembrare un grande sforzo, ma se vuoi davvero un lavoro devi investire un'ora o due da dedicare ad esso così che sia il più adatto possibile a quel ruolo.

Potresti anche pensare di non avere abbastanza tempo per personalizzare ogni candidatura perché ci sono molti lavori per cui vuoi candidarti. Se questo ti descrive, è il momento di essere onesti: è probabile che tu faccia domanda per tutti, ma effettivamente per nessuno di loro assumerai particolare rilievo. Quindi, pensa in modo obiettivo ai tuoi punti di forza e abilità, e di conseguenza identifica i ruoli che più ti si addicono.

Sii coraggioso

Per far avanzare la tua carriera nel 2021, potresti dover considerare “acque” precedentemente inesplorate. Guarda i settori in cui la disponibilità di posti vacanti è più elevata, anche se non ci hai mai lavorato prima; IT, sanità, logistica, infrastrutture e servizi professionali, ad esempio, offrono valide opportunità di lavoro, quindi sii coraggioso e prendi in considerazione la ricerca al di fuori dei tuoi parametri. Per ulteriori consigli, controlla il nostro blog su come cambiare lavoro durante una crisi.

Vendi te stesso

La capacità di vendere te stesso non è naturale per tutti. Ma oggi, se vuoi distinguerti, è essenziale. Quindi, identifica e comprendi i tuoi punti di forza e come questi possono aggiungere valore al lavoro per il quale ti stai candidando o per il colloquio. Ricordati di condividere alcune prove concrete dei tuoi risultati per ogni punto di forza. Esercitati ad articolare il tuo discorso a familiari, amici o colleghi fidati.

Inoltre, sii consapevole della prima impressione che fai durante un'intervista. Quei candidati che si vestono professionalmente per un colloquio virtuale, indossando, per esempio, un abito piuttosto che un abbigliamento casual, aiutano a vendere se stessi.

Dimostra che hai usato il 2020 come un anno per crescere

Un recruiter o un responsabile HR non ha bisogno di conoscere tutti i dettagli di come i tuoi piani di carriera per il 2020 siano andati fuori strada. Sfortunatamente, molte persone hanno vissuto una situazione simile. Quindi, impiega il tempo che hai per condividere ciò che hai imparato dalle tue esperienze durante lo scorso anno e come ti sei migliorato e perfezionato. Ad esempio, ti sei iscritto a un'associazione, hai fatto volontariato presso un ente di beneficenza locale, hai completato uno o più corsi brevi o hai ascoltato podcast o conferenze TED pertinenti? Per coloro che si sono trovati disoccupati nel 2020, mostrare un utilizzo del tempo in modo produttivo per migliorare le competenze è sintomo di impegno e determinazione.

Dimostra la tua adattabilità

L’adattabilità sarà la soft skill più importante del 2021. Si tratta di un'abilità fondamentale, considerato l'entità del cambiamento in atto sia all'interno delle organizzazioni che nel mondo del lavoro in generale. Quindi, nel tuo CV e durante un colloquio, condividi esperienze che dimostrano la tua adattabilità, ad esempio come sei riuscito a continuare a dare un valore aggiunto alle tue attività lavorative e come questo ti rende un candidato più forte oggi.

Non lasciare che la conversazione finisca con la lettera di rifiuto

La persistenza è una caratteristica importante quando si cerca un lavoro al giorno d'oggi, e che non si dovrebbe perdere quando si scopre che la propria candidatura non ha avuto successo. Chiama o invia un'e-mail al responsabile della selezione per chiedere perché la tua domanda è stata rifiutata, e se possono suggerirti aree da migliorare per aiutarti nella tua ricerca di nuove opportunità lavorative. Potresti non ricevere una risposta o potresti non ricevere un feedback utile, ma basta una sola risposta per ricevere i consigli costruttivi di cui hai bisogno per avere successo la prossima volta.

Usa i social media per mostrare un genuino interesse nel tuo campo

Continuiamo a vedere innumerevoli candidati che non riescono a rivedere i loro profili sui social media prima di candidarsi per un lavoro. Quei meme che ritieni divertenti o le pungenti recensioni dei prodotti che hai pubblicato potrebbero non presentarti sotto una luce professionale, quindi cerca tu stesso su Google e rimuovi tutto ciò che non è in linea con la reputazione professionale che desideri presentare.

Aggiorna il tuo profilo LinkedIn, segui i settori e le organizzazioni di interesse, tieniti aggiornato con il tuo settore specifico e pubblica contenuti interessanti. 

Spiega come puoi essere più produttivo

Il 2020 ha segnato una svolta nel modo in cui le persone lavorano, con l'accettazione del lavoro flessibile come normalità. I datori di lavoro sono, infatti, sempre più propensi a un modello di lavoro ibrido, di conseguenza devi essere in grado di dimostrare i passaggi che hai intrapreso per assicurarti di rimanere produttivo sia in un ufficio centrale che da remoto. Condividi, di conseguenza, le modifiche che hai apportato per adattare il tuo modo di lavorare così da rimanere più produttivo in entrambe le impostazioni.

Ricordati di cercare le nostre opportunità ed esplora i nostri consigli di carriera per suggerimenti più pratici. In bocca al lupo!

Promo block - Salary Checker

Hays Salary Checker

Confronta la tua retribuzione con quella delle principali figure professionali analizzate nella Hays Salary Guide.

Promo block - Social

Seguici sui canali social

        

Promo block - Find & Engage

Hays Find & Engage

Best Practice e nuove tecnologie per un recruitment di successo.