Questo sito utilizza cookies. Se continui la navigazione, ne acconsenti l'uso, ma puoi cambiare le tue preferenze sui cookies in qualsiasi momento.

Scrivere la lettera di presentazione

La lettera di presentazione è la prima cosa che il selezionatore vede. Deve presentare te e il tuo Curriculum nel miglior modo possibile.
Sebbene non esista un modello perfetto di lettera, i Consulenti Hays hanno riassunto di seguito alcuni suggerimenti perché la tua lettera sia un ottimo biglietto da visita.

Lettera scritta a computer o a mano?
 

Le opinioni tra gli esperti sono differenti a riguardo. Molti sostengono che una lettera scritta a mano dimostri meglio e in modo chiaro un maggiore impegno del candidato, oltre che a rivelare qualità di redazione e di ortografia. Tuttavia, l’utilizzo sempre maggiore del web come strumento per inviare la propria candidatura comporta che le lettere di presentazione non scritte a mano siano sempre più diffuse. Molto spesso, infatti, le aziende stesse incoraggiano i candidati ad inviare Il proprio Curriculum tramite posta elettronica, avendo come vantaggio quello della velocità della comunicazione, evitando i ritardi o i problemi legati alla spedizione via posta tradizionale.

In qualunque modo abbia deciso di scriverla ed inviarla, il segreto per una buona lettera di presentazione è di adattarla al tipo di lavoro per il quale ci si sta candidando. Questo richiede più tempo, però ne vale la pena.

Le 4 parti della lettera
 

  • Primo paragrafo - spiegare in modo chiaro il motivo per cui state scrivendo affinché susciti interesse. Se rispondete ad un annuncio, indicate dove e quando avete visto l’annuncio e, se lo contiene, indicate il numero di riferimento
  • Secondo paragrafo - indicate brevemente il vostro percorso scolastico e la vostra esperienza professionale, ma non dilungatevi eccessivamente nei dettagli, perché il selezionatore potrebbe ritenerla troppo ripetitiva. Se rispondete ad un annuncio, assicuratevi che le vostre competenze siano confacenti con quelle richieste
  • Terzo paragrafo - provate a spiegare il motivo per cui dovrebbero assumervi
  • Quarto paragrafo - elaborate un "piano d’azione". Date la massima disponibilità per un colloquio conoscitivo e comunicate all'azienda che rimarrete in attesa di una loro risposta o che li contatterete per telefono nei giorni a seguire, per verificare se la vostra candidatura corrisponde al profilo ricercato (se dite che chiamerete, assicuratevi poi di farlo).

Da fare
 

  • Assicuratevi che la lettera sia inviata alla persona giusta e/o all’indirizzo esatto
  • Indicate tutti i vostri recapiti sulla lettera (indirizzo, numeri di telefono, email), in questo modo il selezionatore saprà come contattarvi per proporvi un colloquio
  • Potete usare i bullet point - così il lettore può visualizzare meglio l’insieme, ma c’è bisogno anche di una introduzione e di una conclusione
  • Scrivete una lettera che sia il più possibile adatta all’azienda. Chiunque, infatti, può scrivere una lettera standard, ma la capacità di personalizzarla denota serietà
  • Elencate dei tratti di personalità o di competenze che corrispondano a quelle indicate nell’annuncio: in questo modo metterete in evidenza che il vostro profilo è confacente a quello che l’azienda sta ricercando 

Da non fare
 

  • E' meglio non indirizzare la lettera ad un generico “Dottore” o “Dottoressa”, ma ove possibile ad un preciso destinatario
  • Non inviare la lettera senza verificarne l’ortografia, la grammatica, la punteggiatura, eventuali macchie di caffè o inchiostro. Deve essere perfetta
  • Non scrivere troppo: la lettera deve essere breve e concisa
  • Non ripetere cose che sono già scritte sul Curriculum
  • Non inviare il Curriculum senza lettera di presentazione
  • Non utilizzare parole complicate solo per impressionare. Non sarebbe una rappresentazione reale di voi stessi ed è possibile che il lettore non capisca
  • Non fare scrivere la lettera da qualcun’altro

Uso della posta elettronica
 

L’invio della lettera attraverso la posta elettronica è un’alternativa all’invio cartaceo. Generalmente, per scrivere correttamente via email rimangono valide le regole utilizzate per la creazione di una lettera cartacea.
Tuttavia, è opportuno tener conto anche di questi tre ulteriori suggerimenti:

  • Assicuratevi che il font ed il format utilizzati siano “standard”: Una volta inviata su un altro PC, infatti, essa potrebbero venire visualizzati in modo differente
  • Sia che la lettera sia inserita nel corpo della mail sia che si tratti di un file allegato, è bene rispettare le stesse regole di una lettera classica
  • Se il Curriculum è un file allegato, ricordatevi di allegarlo insieme alla lettera di presentazione

Consigli di carriera

Grazie alla nostra esperienza, abbiamo la possibilità di darvi preziosi suggerimenti per affrontare la ricerca del vostro prossimo nuovo lavoro.

I nostri uffici

Cercate l'ufficio Hays in Italia più vicino. Saremo lieti di ascoltarvi e rispondere a tutte le vostre necessità.