Skip to content
Hays - Recruiting experts worldwide
  1. Sono
    Sono
  2. Se avete già registrato un account su Hays.it o su Hays-Response.it potete effettuare il login utilizzando tale account

MANCHESTER CITY FC

GLI EROI NASCOSTI


Tutti noi conosciamo bene i giocatori ed i Manager che portano al successo un football club, ma loro sono solo la punta dell’iceberg. Nella lotta per vincere i più importanti trofei, il football si rivela un business molto competitivo ed all’interno di un club internazionale come quello del Manchester City ci sono centinaia di persone dietro le quinte che giocano un ruolo fondamentale in ogni vittoria. Incontriamo alcuni di questi eroi nascosti ed impariamo come contribuiscono con il loro lavoro al successo di tutto il club calcistico.

John Shelmerdine – Finance Manager, Operations

John ha iniziato a lavorare nel club nel 2010 in qualità di Finance Assistant, supervisionando la contabilità generale. Tre anni e due diversi ruoli dopo, è stato promosso a Finance Manager Operations con la responsabilità aggiuntiva di controllare spese e vendite.

Quale percorso di carriera si può avere all’interno del dipartimento Finance di un football club?
Non esiste un percorso specifico da seguire, a parte conoscere bene la contabilità, se si vuole lavorare nel dipartimento Finance di un football club. Ciascuna persona del nostro team è arrivata qui avendo precedenti carriere molto differenti e, ciascuna con un particolare background.

Quali ruoli caratterizzano il team Finance di un football club?
All’interno del team abbiamo diversi ruoli: Finance Director, Finance Controller, Finance Executive, Finance Managers (tra cui io), Management Accountants e Finance Assistants.

Quanto è importante oggi il dipartimento Finance all’interno di un football club?
Ha una grande importanza – senza un controllo finanziario molto attento, il Club potrebbe addirittura bloccarsi.
Quando si parla di Finance all’interno di un Club calcistico, la maggior parte delle persone subito pensa a quanto si spende per una trasferta, a quanto ammonta lo stipendio di un giocatore o quanto egli costa al Club. Ciò che non si vede invece sono tutte quelle altre molteplici attività che il dipartimento Finance ogni giorno compie, che vanno ben oltre il pagare gli stipendi ai giocatori. Supportiamo quotidianamente ogni altro Dipartimento, dallo scouting all’analisi delle performance, dai media alle partnership, dalle vendite fino agli acquisti. Ciascun membro del team Finance, dall’assistente al Direttore, ha delle proprie e ben definite responsabilità. E’ un lavoro importante, dovendo supportare l’intero business nel prendere decisioni fondamentali. Essere competenti in questo è cruciale per veder aumentare le entrate, promuovere il brand del Manchester City ed attirare i migliori giocatori nel mondo.
 

Suzanne Heed – Assistente Personale del Direttore delle Vendite, Service & Operations

Suzanne ha iniziato a lavorare nel Manchester City Club appena finito il suo percorso scolastico, spostandosi in diversi dipartimenti con diversi ruoi, tra cui receptionist, hospitality coordinator e sponsorship administrator. Negli ultimi 10 anni stata l’Assistente Personale di diversi Direttori ed attualmente supporta il Direttore delle Vendite, Service & Operations.

E’ impegnativo essere una Assistente Perosonale?
Molto, e addirittura può essere a volte molto difficile. Devi essere abile nel prevedere le esigenze dei Direttori, provando ad essere sempre un passo avanti!

Come si possono coordinare così tanti impegni per i diversi Direttori del Club?
E’ fondamentale essere super-organizzati. Prima di lasciare l’ufficio, ogni giorno preparo una lista con le attività che dovrò fare e tutti gli altri impegni in sospeso da completare nella giornata seguente (ricordandomi di lasciar spazio per eventuali ma inevitabili imprevisti o impegni che possono accadere). Tendo sempre l’orecchio a ciò che capita intorno a me, assicurandomi di poter cogliere al volo ciò che il mio Direttore potrebbe aver bisogno o vorrebbe che facessi.

Quali responsabilità si hanno nel ruolo di Assistente Personale?
E’ mio compito fare in modo che il mio Direttore si possa fidare di me e contare sul mio aiuto professionale per svolgere le attività che mi affida in modo efficiente, velocemente e senza troppi intoppi. Il mio lavoro è assicurare che si possa concentrare solo sugli obiettivi più importanti che il suo ruolo prevede.

 A39O6229.JPG

|