Skip to content
Hays - Recruiting experts worldwide
  1. Sono
    Sono
  2. Se avete già registrato un account su Hays.it o su Hays-Response.it potete effettuare il login utilizzando tale account

HAYS SALARY GUIDE: L’I.T. PUNTA ALL’OUTSOURCING.

+20% NELLE RICERCHE DI CONSULENTI SPECIALIZZATI


Milano, 4 settembre 2014 – “Professionisti Digital, e-Commerce, CRM e Controllo negli Istituti di credito. Sono questi i profili maggiormente ricercati dalle aziende italiane in ambito I.T.” affermano i consulenti di Hays Italia, commentando i risultati emersi dalla nuova edizione della Hays Salary Guide, un’indagine condotta a livello nazionale su di un campione di 1.600 professionisti e 260 aziende.

E se negli anni passati il settore ha incontrato qualche traversia, dovuta al dilagare di un clima di sfiducia economica, oggi l’I.T. torna a registrare un incremento (+20%) nelle ricerche di professionisti altamente specializzati. “C’è da dire che il focus delle risorse umane è mutato – continuano i recruiters Hays – e oggi, si prediligono consulenti I.T. a cui affidare progetti in outsourcing, riducendo i costi derivanti da un inserimento diretto della risorsa nell’organico aziendale.”

Nello specifico, tra le figure maggiormente ricercate spiccano i Solution Architect, gli specialisti in Piattaforme digitali, gli IT Manager e gli specialisti nella vigilanza dei mercati finanziari. Diminuiscono, invece, le richieste di professionisti con un know-how poco specializzato, come gli Help Desk o le figure manageriali di coordinamento.

Sempre secondo la Salary Guide, le aziende stanno concentrando le loro ricerche su candidati con un eccellente percorso accademico in Ingegneria Gestionale o Informatica. Oltre ad un profilo altamente specializzato, il candidato ideale deve inoltre possedere una profonda conoscenza del settore, frutto di anni passati a lavorare sul campo.

Fondamentale la padronanza di una seconda lingua, oltre all’inglese, per poter cogliere opportunità di business all’estero o interfacciarsi con realtà internazionali.

Nonostante la recessione mondiale, non si sono verificate riduzioni nelle politiche retributive. Anzi, per reclutare i profili migliori, le aziende sono disposte a offrire generosi pacchetti retributivi, così da motivare da un lato il professionista nel raggiungere risultati e traguardi e, dall’altro, per mantenere sotto controllo i costi aziendali.
Tra i professionisti più pagati*, si individuano i manager in ambito Business Solutions con uno stipendio annuo di 70.000 €, quelli in ambito SAP ERP con 60.000 € annui e i Senior Systems Engineer con una retribuzione di 50.000 € all’anno.

Differenze sostanziali nei livelli salariale emergono, invece, a livello di singole città: a Milano, a causa di una maggiore concorrenza e una presenza più capillare, le aziende elargirono retribuzioni più alte rispetto a Torino, Bologna e Roma.

Tutti i dati e le tabelle retributive della nuova edizione della Salary Guide sono disponibili al sito Hays.it.
 

 

VISUALIZZA LA VERSIONE COMPLETA DELLA HAYS SALARY GUIDE 2013

* Le retribuzioni indicate riflettono un salario mensile fisso lordo moltiplicato per 13.

  

Informazioni su Hays

Hays, società quotata al London Stock Exchange, è uno dei leader mondiali nel recruitment specializzato nell’ambito del middle e senior management. Il team di Hays Worldwide conta più di 7000 persone, distribuite in 255 uffici dislocati in 33 Paesi nel mondo. Da più di trenta anni Hays è attiva in Europa, Canada, Australia e Nuova Zelanda con consulenti che, grazie al background maturato in una delle 20 differenti divisioni, offrono ai propri clienti la garanzia di una copertura delle differenti esigenze aziendali sia a livello nazionale sia internazionale.

Per maggiori informazioni:
Melismelis – tel. 02 33600334
Federico Broggi - federico.broggi@melismelis.it
Claudio Motta - claudio.motta@melismelis.it