Skip to content
Hays - Recruiting experts worldwide
  1. Sono
    Sono
  2. Se avete già registrato un account su Hays.it o su Hays-Response.it potete effettuare il login utilizzando tale account

HAYS STILA LA CLASSIFICA DEI MANAGER PIÙ PAGATI NEL LAZIO


Roma, 02 Agosto 2011. È una vera e propria classifica che fa i conti in tasca ai manager più pagati della regione Lazio, quella stilata da Hays, uno dei gruppi leader del recruitment specializzato in middle and top management. E se Milano risulta la città con i livelli retributivi più elevati tra quelle prese in analisi, le sorprese non mancano a Roma e Lazio, dove diversi manager infrangono la soglia dei 100.000 Euro lordi annui.

Questo è quanto emerge dalla nuova edizione della Salary Guide Hays, che ha preso in considerazione le retribuzioni annuali medie lorde di alcune delle più importanti figure professionali in ben 7 differenti divisioni lavorative (Pharma, Marketing, Sales, Logistica, IT, Finance e Engineering). L’indagine si articola partendo da tre parametri fondamentali: la tipologia del lavoro, l’esperienza accumulata (dai 2 ai 5 anni, dai 5 ai 10 anni e più di 10 anni) e la città in cui viene svolto il lavoro (Milano, Torino, Bologna e Roma).

Al primo posto della top dei manager più pagati nel Lazio si piazza il Direttore Vendite Retail, con uno stipendio medio annuo di 120.000 Euro lordi. Segue al secondo posto con 15.000 € di distacco il Direttore Medico. Medaglia di bronzo ex aequo per 3 manager del mondo Pharma (Clinical Research Director, Regulatory Affairs Director, Pharma Sales Director) e 3 dell’ambito Banking (Marketing Director, Manager addetto ad acquisizioni e fusioni presso banche d'investimento e Partner di Consulenza Fiscale), tutti con una busta paga di “soli” 100.000 Euro all’anno.

Alle posizioni più basse della classifica – anche a fronte di un’esperienza lavorativa meno importante, che va dai 2 ai 5 anni – troviamo figure come il Liquidatore Assicurativo (28.000 Euro all’anno), seguito a ruota dal Junior Controller (Banking) e dal Project Engineering specializzato in Oil e Gas – entrambi a quota 26.000 Euro annui. All’ultimo posto della classifica dei manager meno retribuiti troviamo con 25.000 all’anno il Software Helpdesk di primo livello, le figure legate all’Assistenza Tecnica in ambito Hardware, il Junior Internal Auditor (Banking), il Payroll Specialist, la Segretaria di Funzione, il Capo Reparto e lo Store Manager (entrambi Retail).

“La nuova edizione della Salary Guide vuole fotografare una panoramica sul mondo delle retribuzioni di manager e quadri – afferma Carlos Manuel Soave, Managing Director di Hays Italia. Abbiamo scelto di inserire Roma nella nostra analisi comparata, non solo perché è la capitale, ma anche perché all’ombra del Colosseo è possibile intravedere in una dimensione micro, trend di variazione salariale riscontrabili anche a livello nazionale”.
 

Informazioni su Hays

Hays, società quotata al London Stock Exchange, è uno dei leader mondiali nel recruitment specializzato nell’ambito del middle e senior management. Al 31 dicembre 2010 Il team di Hays Worldwide conta più di 7000 persone, distribuite in 255 uffici dislocati in 31 Paesi nel mondo. Da più di trenta anni Hays è attiva in Europa, Canada, Australia e Nuova Zelanda con consulenti che, grazie al background maturato in una delle 20 differenti divisioni, offrono ai propri clienti la garanzia di una copertura delle differenti esigenze aziendali sia a livello nazionale sia internazionale.

Per maggiori informazioni:
Melismelis – tel. 02 33600334
Federico Broggi - federico.broggi@melismelis.it
Claudio Motta - claudio.motta@melismelis.it