Questo sito utilizza cookies. Se continui la navigazione, ne acconsenti l'uso, ma puoi cambiare le tue preferenze sui cookies in qualsiasi momento.

Stai pensando ad un cambiamento professionale?

articolo sf 2

Se ritieni di essere a un punto della tua carriera in cui è necessario un cambiamento, perché vorresti lavorare in un settore differente o perché desideri cambiare area di competenza, dovresti riflettere non solo sulla motivazione che ti spinge verso questo stesso cambiamento professionale, ma anche sulle modalità con cui convincere un’azienda a puntare sul tuo profilo e sulle tue motivazioni.


Prenditi del tempo per riflettere e identificare le reali motivazioni che ti spingono al cambiamento, così da essere in grado di spiegarle in fase di colloquio, illustrando perché questo passo potrebbe essere davvero fondamentale per la tua vita.

Identifica gli elementi chiave da cambiare

Potresti aver pensato ad un cambiamento professionale per un lungo periodo, ma ti sei mai curato di appuntarti il perché? Non aspettare il colloquio per sviluppare gli argomenti con cui essere convincente di fronte ad un selezionatore: potresti avere difficoltà a trovare le parole giuste e sembrare incerto o incoerente.

Invece, prenditi il tempo necessario per allineare le tue aspirazioni di carriera all'esperienza che si evince dal tuo CV e inizia a costruire un discorso sul perché quella precisa opportunità di lavoro è quella giusta per te. Ad esempio, un grafico che desidera specializzarsi verso l'esperienza utente (UX) potrebbe impostare il discorso facendo leva sulle proprie capacità di pensiero creativo, prototipazione e comunicazione emotiva, motivando il suo cambiamento di carriera nella voglia di creare i prodotti che i clienti useranno (invece di curarne solo la parte estetica).

Preparati risposte a domande difficili

I selezionatori approfondiranno le tue motivazioni al cambiamento durante il colloquio. Pertanto è importante essere pronti a rispondere in modo corretto. Prima di entrare all’incontro, pensa e rifletti su come poter rispondere a queste domande:

• Che lavoro vorresti fare?
• Perché vorresti farlo? (cosa vuoi ottenere con questo cambiamento)
• Come pensi di farlo? (quale strategia seguirai per ottenerlo)
• Quando vorresti iniziare? (è necessario comunicare delle tempistiche precise)

Definire i propri obiettivi e sapere dove si vuole andare è essenziale per avanzare con successo nella propria carriera professionale. Essere in grado di dimostrare al meglio il tuo potenziale valore aggiunto ad una azienda ti aiuterà a preparare un discorso vincente, che aumenterà le possibilità di ottenere quel posto di lavoro tanto desiderato.
 

LINK UTILI